martedì 28 luglio 2020
Oggi realizzo una buonissima teglia di ortaggi misti, con quello che ho in frigorifero! Il gusto rustico mi porta nelle case di campagna o negli agriturismi. 😊

Ecco la ricetta:
5 patate
1 melanzana
2 zucchine
1 peperone
1 cipolla rossa
Pomodori rossi oppure  pomodorini datterini
Olio, sale, pepe, pangrattato e un pizzico di origano.
Mondare e tagliare sottilmente gli ortaggi, non più spesse di mezzo centimetro.
Cospargere di olio il fondo della teglia e sistemare le fettine di patate e salare, aggiungere una fila di zucchine e salare,  aggiungere qualche fetta di cipolla, ed in seguito le fette di melanzana salando, il  peperone a strisce, salare, coprire con uno strato di pomodori aggiungendo poco sale, origano e olio ed infornare coprendo.
Per gratinare, scoprire,  cospargere di pangrattato e rimettere in forno.
La cottura varia a seconda del gusto personale. Basta controllare con una forchetta la cottura delle patate ma minimo deve restare in forno per 40 minuti.
Buon appetito!😋

6 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie, sei molto gentile! Un abbraccio 😘🤗🌷

      Elimina
  2. Cara Rosa, se non mi sbaglio, mi pareva di avere già commentato!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tomaso per essere sempre puntuale con i tuoi commenti e saluti! Un abbraccio ed un sorriso anche da parte mia!

      Elimina
  3. Adoro questi piatti ricchi di verdure ^_^
    Molto appetitoso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela! Le verdure sono eccezionali e molto versatili...
      Un abbraccio 😘🌹

      Elimina

Chi sono

Sono una donna del Nord Barese. La mia passione è scoprire e inventare nuove ricette e dettagli particolari che possano rendere unici i miei piatti. Mi diletto nel salato e anche nei dolci. Questa del blog è una nuova (e inaspettata) esperienza. Spero di riuscire a mostrarvi le mie piccole creazioni!

La mia pagina Instagram

Etichette

Le mie visualizzazioni

I miei amici

I miei lettori fissi

Powered by Blogger.