lunedì 23 giugno 2014
Vorrei ringraziare Laura e Vanna dei blog “La passione di Laura” e “La cucina di Molly”  che mi hanno assegnato il premio "Lovely Blog" Award.

  
Le regole per questo premio sono:
  • rispondere alle 10 domande allegate;
  • elencare 10 blog a cui donare a mia volta il premio;
  • avvisare i suddetti premiati;
  • ringraziare il blogger che mi ha premiato;
  • inserire il banner del premio nel blog.
 Le domande e le mie risposte:
1. Com'è cambiata la tua vita con il blog?
Dedico più tempo al computer, ma non troppo. Riesco ugualmente ad organizzarmi la mia       giornata.

2. Descriviti con un aggettivo.
Riflessiva.

3. Quale stato d'animo ti rappresenta meglio?    
Gioia.

4. Trovate più seducente l'intelligenza o l'attrazione fisica?
Certamente l’intelligenza!

5. Il vostro motto è ...? 

“Amiamo chi ci sta accanto perché la gioia genera altra gioia!”

6. Quanti libri leggi in un anno?
Due, tre.

7. Un pregio e un difetto di te.
Generosa - esigente.

8. Musica, Cantante, Strumento musicale preferito.
Musica leggera e classica. Pausini. Morricone. Violino.

9. Esiste l'amicizia virtuale?

Sì certo che esiste, altrimenti non starei qui a conversare con voi!

10. Quanto trovi stupide/carine queste piccole attenzioni con un pensiero Award?
Non sono affatto stupide. Sono delle attenzioni carine e simpatiche che esaltano il gusto del bello in tutte le sue forme! 

10 Blog a cui regalo questo Award sono:

  1. Annaferna - Mordiefuggi
  2. Carmencook - Chiacchiere in cucina
  3. Milena - Breakfast da Donaflor
  4. Damerinda - Cucinare semplicemente
  5. Linda - La mia famiglia ai fornelli
  6. Annamaria - Solo cose buone
  7. Maria Grazia - Un tavolo per quattro
  8. Clementina - Dolcezze infinite
  9. Hariel - Semplicemente Hariel
  10. Roberta - Cucinanostress




sabato 21 giugno 2014
Qualcuno li chiama cubotti, altri dolcetti, altri ancora peluches al cocco! Chiamateli pure come volete…io vi dico soltanto che sono buonissimi, freschi, gustosi, facili ed inoltre… uno tira l’altro!

Questi deliziosi dolcini me li ha fatti conoscere una mia carissima amica in occasione di una recente scampagnata. Quando a volte ci riuniamo per un pranzo tra amici, a fine pasto generalmente condividiamo i dolci che ognuno prepara e, questa volta, quelli che hanno avuto maggiore successo sono stati quelli di Paola.
In una settimana li ho preparati ben due volte perché ho ricevuto diverse richieste. Sinceramente non ho resistito neanche io ed ho subito accettato.
Gli ingredienti che ho utilizzato sono:
6 uova fresche;
300 gr. di farina;
300 gr. di zucchero (io 250);
100 gr. di latte;
150 gr. di olio di semi;
1 bustina di lievito per dolci.
Mescolare tutti gli ingredienti come per una torta accendendo preventivamente il forno a 180°.
Versare il composto nella tortiera più grande perché il dolce deve risultare, una volta cotto, non molto alto.
giovedì 12 giugno 2014
Non si sbaglia mai quando si decide di preparare dei muffin, e per giunta al cioccolato! Sono ottimi dolcetti, indicati per la colazione o la merenda. Se preparati con ingredienti semplici sono ancora più gustosi. Devo ammettere che appena sfornati sono molto morbidi e piacevolissimi, ma anche dopo, magari farciti con della crema, non perdono affatto il gusto cioccolatoso. Provare per credere!!!

Gli ingredienti usati sono: 
250 gr. di farina
180 gr. di zucchero
3 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiaini di lievito per dolci
mezzo cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
150 gr. di gocce di cioccolato
90 gr. di olio di semi
250 gr. di latte intero
1 uovo
Aroma a piacere (vaniglia…)

Mescolare tutti gli ingredienti come per una torta, accendere il forno alla temperatura di 180°. Riempire i pirottini non oltre la metà perchè lievitano molto e sistemarli nella teglia per muffin.  Farli cuocere per una ventina di minuti. (Comunque controllare la cottura in base al vostro forno).














giovedì 5 giugno 2014
Con l’arrivo della bella stagione, almeno così sembra da noi, vien voglia di preparare qualcosa di fresco, di nuovo, di stuzzicante. E allora apriamo l’estate con un bel piattino di antipasto oppure contorno, o addirittura come cena, insomma come si desidera!

Per preparare queste deliziose barchette occorrono dei pomodori per insalata, tipo San Marzano, del tonno, maionese, origano o basilico, qualche cappero per la decorazione, sale ed olio di oliva.
Si tagliano i pomodori nel senso della lunghezza e si svuotano della loro polpa conservandola in un piatto dopo averla sminuzzata. Alla polpa dei pomodori va aggiunto il tonno, un pizzico di sale, un pochino di maionese ed un pizzico di origano o basilico, a seconda dei gusti. A questo punto le barchette di pomodoro vengono farcite e decorate con maionese e qualche cappero. Si completa con un goccio di olio evo prima di riporre il piatto in frigorifero.

Chi sono

Sono una donna del Nord Barese. La mia passione è scoprire e inventare nuove ricette e dettagli particolari che possano rendere unici i miei piatti. Mi diletto nel salato e anche nei dolci. Questa del blog è una nuova (e inaspettata) esperienza. Spero di riuscire a mostrarvi le mie piccole creazioni!

Contattami

La mia email: rosabosco5@gmail.com

Etichette

I miei amici

Le mie visualizzazioni

I miei lettori fissi

Powered by Blogger.